FANDOM


Beyblade: G-Revolution è la terza e l'ultima stagione della Serie Originale. Beyblade: G-Revolution è il sequel di Beyblade: V-Force, verrà più tardi seguito da Beyblade: Metal Fusion.

Questa stagione introduce l'Engine Gear, seguito dal debutto dell'Hard Metal System. Anche in questa stagione, i Bit Power escono dal Beyblade in un lampo di luce, sono sempre visti negli attacchi speciali usati dai Bey.

Storia

È passato un anno dall'ultimo torneo mondiale ed è tempo per i BladeBreAkers di difendere il titolo. Tuttavia la vecchia squadra si scioglie, perché ognuno vuole sfidare Takao. A differenza degli altri tornei, in questo si combatte in coppia al meglio dei 3 match. Takao viene affiancato da Daichi: un ragazzino che si crede il numero uno, mentre l'allenatore della squadra è nientemeno che Hitoshi Kinomiya, fratello maggiore di Takao. Una volta vinto il torneo, Takao dovrà vedersela contro Vorkov che nel frattempo ha spodestato il vecchio presidente Daitenji e mira a far diventare il Beyblade uno sport professionistico. Per fermare Vorkov viene organizzato uno scontro al meglio dei cinque match fra i BladeBreakers e la BEGA che determinerà il futuro del Beyblade.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.